18 novembre 2014 admin

La Foresta di Ghiaccio: un film “Trentino 100%”

Al cinema dal 13 novembre, “La Foresta di Ghiaccio” è un film, un misto tra  thriller e noir, girato interamente in Trentino nella suggestiva atmosfera della Valle di Daone.

“La Foresta di Ghiaccio” è un thriller attualmente in programmazione nelle sale italiane. La pellicola è stata presentata il 13 novembre al cinema Modena di Trento alla presenza di buona parte del cast e della troupe. Grande sorpresa per il pubblico presente in aula: prima della proiezione vera e propria i presenti hanno potuto assaporare il backstage realizzato dalla filmmaker trentina Katia Bernardi.

Il film, presentato al Festival Internazionale del Film di Roma lo scorso 23 ottobre, sta conquistando i favori del pubblico e della critica in giro per il mondo (di recente ha ottenuto grandi applausi al Tokyo International Film Festival).

La storia è ambientata in un remoto paesino delle Alpi Carniche al confine tra Italia e Slovenia, dove si consuma l’epico scontro fra un giovane tecnico, giunto per una riparazione alla centrale elettrica, e due fratelli del posto dall’identikit misterioso.

“La Foresta di Ghiaccio” è un thriller interpretato da un cast di livello internazionale, a partire dal grande attore/regista Emir Kusturica per proseguire con Adriano Giannini, Ksenia Rappoport, Domenico Diele e una buona fetta di attori locali, capeggiati dall’esperto roveretano Giovanni Vettorazzo.

L’opera seconda di Claudio Noce è marchiata 100% Trentino. E’ stata, infatti, girata interamente in Trentino e per la precisione nella Valle di Daone. Il nucleo centrale della vicenda, per di più, si svolge attorno alla diga di Malga Bissina.

D’inverno il paesaggio offre delle meravigliose passeggiate con le ciaspole, mentre d’estate il luogo diventa un paradiso per arrampicatori, escursionisti e biker. Del resto, come non restare affascinati da una diga di 87 metri che forma un grande bacino artificiale a 1788 metri di altitudine circondato dalle splendide montagna delle quali nasce il fiume Chiese?

Con queste premesse Il film potrebbe diventare un interessante strumento di comunicazione e di promozione turistica per promuovere un’immagine della regione diversa dal solito: un Trentino apparentemente inospitale e ostile, ma tremendamente attraente e ipnotico.

Guarda la scheda del film “La Foresta di Ghiaccio” sul sito della Trentino Film Commission.

Credits: foto Trentino Film Commission

Tagged: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien